Una modifica che sa di…RIVOLUZIONE!!!!

Stavo giocando con le delegazioni estere durante il XIX Trofeo Aurora quando, dopo aver mostrato il gioco ai francesi, loro mi fanno una domanda che mi spiazza: “Why patients are black?”

Splendida domanda…”perchè i pazienti sono neri?” Ragioniamoci su:

  • La casella antecedente l’uscita è gialla quindi,  a colpo d’occhio, riusciamo a identificarla velocemente con le pedine dello stesso colore. I gialli sono i guardiani, quindi, direi che la modifica ci può stare.
  • Usare il colore nero per identificare una persona reclusa in manicomio? Eh no, è qua il fulcro della domanda: il colore nero non deve rappresentare chi cerca di evadere dalla reclusione verso la libertà ma bensì chi cerca di impedire l’evasione. Non dobbiamo stigmatizzare la pedina del recluso con il colore nero ma bensì variarla nel giallo, che in cromoterapia rappresenta la felicità e la creatività.
  • I guardiani non possono essere rappresentati in giallo, sono loro che devono essere neri.

Ed ecco qua la piccola modifica rivoluzionaria: IL CAMBIO DI COLORE!!!!

I 2 guardiani passano dal giallo al nero e gli 8 pazienti dal nero al giallo, questa è la piccola rivoluzione: una semplice pedina diventa simbolo di libertà e l’altra diventa ufficialmente il suo alter ego, il cattivo.

Concludo con un grazie, grazie di questa domanda, grazie della tua curiosità nel voler sapere il perchè di quel colore “sbagliato” perchè questa rivoluzione è anche merito tuo.

Merci beaucoup mon ami. Au revoir et à bientôt  🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *