ON TOUR!!!! Play Modena 2013

E cominciamo anche questo REPORTAGE ON THE ROAD!!!! con un classica foto  “trainscape”, le nostre immagini iniziali dal finestrino del treno, in questo caso in una curiosissima giornata nebbiosa. Direzione Modena. PLAY Modena.

Appena arrivo vedo una donna con un simpatico rapace in braccio, questo è sugnale che sarà una giornata decisamente frizzante.

…ed ecco che mi PIAZZO!!!! Nella mia postazione tutto è pronto per giocare la prima partita di PUNTO 180 sul padiglione CHIARUGI, ispirato all’ex OPG di Reggio Emilia.

“TOCCATE CON AMORE” …e on questo buffissimo messaggio del nostro vicino di stand e compagno di Area Autoproduzione Bobo Maierotti mi appresto ad allontanarmi dallo stand per uno spuntino e per vedere più da vicini alcuni di tutti i giochi presenti a questa fiera: scacchi, carrom, bao, go, scarabeo e il super classico Subbuteo sono solo una piccolissima parte di quello che offre questa monumentale fiera Ludica Italiana.

Tornando allo stand saluto questi due nuovi elementi, anzi “compagni”, neo arrivati in area autoproduzione con il loro GDR “Confine Nord” e si ricomincia a giocare!!!!

Fra match su TOBINO e CHARCOT si avvicina l’ora di andare via…

…e per finire con un match sul TOBINO a Firenze in compagnia della mia ragazza Valentina, di Lucia, Giulio e Lorenzo.

Concludo questo report con i ringraziamenti: Angelo Porazzi, coordinatore di area autoproduzione, per l’opportunità che mi ha dato di poter partecipare a questa bellissima fiera [ qua il suo strepitoso Photoreport di questa edizione di PLAY MODENA ], Dagmar e Ferdinand De Cassan [ del museo del gioco di Vienna con la loro rivista WIN ] per aver giocato con me, Valentina con Lucia, Giulio e Lorenzo per il partitone serale  :]  .

Un grazie di cuore anche a tutti, anche quelli che non ho menzionato, per la splendida giornata passata insieme.