BANNERONGIOCO2

In PUNTO 180 abbiamo 2 giocatori, Medico e Guardiani:
guardati più nel dettaglio il loro scopo e i loro movimenti.

Il Medico e i Pazienti

Lo scopo del medico è quello di liberare dalla prigionia le pedine-paziente e di farle uscire dal piano.

Si piazza per ultimo in una di delle due caselle con il suo simbolo e muove sempre per primo. Il medico muove in orizzontale o verticale per il numero di caselle libere che preferisce. Il paziente si muove allo stesso modo e nel suo turno solo dopo essere stato liberato. Le pedine non si possono saltare e non possono stare in due o più sulla stessa casella. Nel proprio turno si deve muovere obbligatoriamente, dove possibile, tutte le pedine disponibili.

Qualora decidiamo di liberare un paziente il medico dovrà finire il suo turno in una casella adiacente a quella in cui è rinchiuso e, nel turno successivo, il paziente uscirà in una casella adiacente al medico. Il paziente che esce dalla cella muove prima del medico. Possiamo liberare un solo paziente per turno. Una volta liberati i pazienti non possono tornare dentro la cella e possono essere catturati dei guardiani. La freccia gialla indica l’uscita del padiglione e solo i pazienti che iniziano il loro turno sopra la casella gialla possono uscire. Solo i pazienti possono stare sulla casella gialla. Ogni paziente uscito ci darà 1 punto e sarà rimosso dal piano.

Il medico non può essere catturato ma se è l’ultima pedina in una partita finita in parità, sarà considerato come un’ulteriore pedina paziente.

I Guardiani

Lo scopo dei guardiani è quello di catturare le pedine-paziente libere prima che possano uscire dal piano.

Si piazzano per primi in due delle quattro caselle con il loro simbolo e muovono per secondi.

I guardiani muovono in orizzontale o verticale per il numero di caselle libere che preferiscono. Le pedine non si possono saltare e non possono stare in due o più sulla stessa casella. Nel proprio turno si deve muovere obbligatoriamente, dove possibile, le due pedine guardiano.

Per poter catturare un paziente liberato dal medico il guardiano dovrà muoversi sopra il bersaglio rimuovendolo dal padiglione solo se, in quella linea di movimento, sarà in parità o superiorità numerica rispetto all’avversario. Ogni paziente catturato ci farà guadagnare 1 punto. Se sulla sua linea di movimento si oppone il medico, i guardiani non potranno nè catturarlo nè saltarlo. Se il medico sarà l’ultima pedina avversaria rimasta in una partita finita in parità, 4 pazienti evasi e 4 catturati, verrà considerato come un’ulteriore pedina paziente. La freccia gialla indica la via di fuga dal padiglione e solo i pazienti possono sostare sulla casella gialla.

Finchè ci sarà anche un solo paziente da liberare, i guardiani dovranno permettere al medico di poterlo fare.

Ma passiamo ad una vera e propria partita di esempio dove saranno mostrate le meccaniche di liberazione, cattura e fuga dei pazienti!!!!

prova partita

Posizioniamo le pedine sul piano scelto nel seguente ordine: prima i Pazienti, poi i Guardiani ed infine il Medico.
Il Medico ha sempre la prima mossa e, per poter liberare un paziente, dovrà finire il suo turno in una casella adiacente al paziente da far uscire. (fig. 4)

prova partita

Una volta posizionato accanto, nel turno successivo, il paziente potrà uscire in una casella vicina al medico. (fig.5)
Il paziente è libero e, (fig. 6) solo nella fase di uscita, muove prima del medico, proprio come se gli aprisse la porta della cella per farlo uscire e la richiudesse una volta fuori. In questo caso l’uscita del paziente coincide con la linea di movimento del guardiano (fig. 6) e, essendo in parità numerica, potrà essere catturato.
Intanto il medico si piazza nuovamente vicino ad un altro paziente da liberare. Il paziente viene catturato dal guardiano (fig. 7) guadagnandocosì 1 punto mentre il medico libera un nuovo paziente e blocca la strada al guardiano. (fig. 8)

prova partita

Il guardiano si muove sulla linea di movimento del paziente appena uscito (fig. 9) concludendo il suo turno. Il paziente si piazza sopra la casella gialla antecedente l’uscita. (fig. 10) In questa casella vi possono sostare soltanto i pazienti e quindi non potrà essere catturato dai guardiani.
Grazie a questa mossa, al prossimo turno del medico, il paziente potrà uscire dal padiglione guadagnando 1 punto.